>> BORSE DI STUDIO PROGETTO TALENTI MUSICALI

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Scadenza: 23 settembre 2017

 

La Fondazione CRT, in partnership con il Conservatorio Giuseppe Verdi di Torino, offre a giovani musicisti borse di studio fino a 12.000 euro per un periodo di perfezionamento (compreso tra gli 8 e i 12 mesi) presso Istituzioni, Accademie, Scuole di perfezionamento italiane o straniere scelte dai candidati stessi.

I vincitori dell’edizione 2017 si aggiungeranno così ai 180 giovani che, grazie alle borse finanziate dalla Fondazione CRT, hanno iniziato a “conquistare” il mondo con ruoli di primo piano in rinomate orchestre e istituzioni musicali italiane e straniere: dal Teatro Regio di Torino all’Orchestra Sinfonica della Rai, dal Maggio Musicale Fiorentino all’Orchestra Sinfonica di Basilea, fino alla Sydney Symphony Orchestra presso l’Opera House.

 

Categorie
Sono previste due categorie di borse destinate, rispettivamente:

  • Categoria A: a tutti i diplomati (solisti o formazioni cameristiche) in possesso di diploma di vecchio ordinamento o di diploma accademico di I o II livello rilasciato da un Istituto di Alta Formazione Artistica e Musicale del Piemonte o della Valle d’Aosta;
  • Categoria B: ai candidati in possesso di diploma in violino di vecchio ordinamento o diploma accademico di I o di II livello rilasciato da un Istituto di Alta Formazione Artistica e Musicale in Italia.

 

Requisiti
Possono presentare domanda i diplomati con voto non inferiore a 9/10 o 100/110 (in caso di diploma accademico di I o II livello), rientranti nei requisiti di età: 24 anni per tutti i diplomati nei Conservatori del Piemonte e Valle d’Aosta, 31 anni per gli aspiranti direttori d’orchestra, di coro, composizione e canto delle due regioni, 26 anni di media per le formazioni cameristiche piemontesi e valdostane e per i diplomati in violino nei Conservatori italiani.

 

Borse di studio

  • Categoria A
    Ai musicisti selezionati (come solisti o in formazione cameristica) verrà riconosciuta una borsa di perfezionamento di 1.000 euro lordi onnicomprensivi a solista o singolo componente la formazione cameristica, per la durata effettiva del corso (per un totale massimo di 12 mensilità). La Commissione valuterà inoltre l’opportunità di assegnare borse di studio anche di importo inferiore.
  • Categoria B
    Al violinista vincitore verranno assegnati:
    - una borsa di perfezionamento di 8.000 euro lordi;
    - un violino di alta liuteria per un anno, offerto dalla Fondazione Pro Canale di Milano, e l’importo necessario per la copertura assicurativa obbligatoria (fino a un massimo di 3.000 euro).
    Al secondo e terzo classificato verranno assegnate rispettivamente una borsa pari a 4.000 euro e pari a 1.000 euro.

 

A tutti i candidati arrivati alla fase semifinale e alla fase finale, il Conservatorio riconoscerà - se documentato - un rimborso giornaliero fino a 100 euro per vitto e alloggio.

 

Selezioni
Per la Categoria A sono previste audizioni nel mese di ottobre 2017. Per la Categoria B si richiede l’invio di un video con la registrazione delle prove eseguite e successivamente, per i candidati ammessi, la partecipazione alla semifinale e alla finale.

 

Le domande di partecipazione dovranno essere inviate tramite l’apposita application form sul sito Progetto Talenti Musicali a partire dal 28 agosto 2017 e fino alle ore 12.00 del 23 settembre 2017. Per i candidati minorenni, la dichiarazione dovrà essere sottoscritta dai genitori.

Ulteriori informazioni sul sito Progettotalentimusicali.eu.