>> BANCA D'ITALIA: CONCORSI PER 76 ESPERTI

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Scadenza: 5 febbraio 2018

 

La Banca d’Italia ha indetto i seguenti concorsi pubblici  (G.U. n. 2 del 5-1-2018) per l’assunzione di:

 

  • 18 Esperti con orientamento nelle discipline economico-aziendali, da destinare in via prevalente alle attivita’ di vigilanza sul sistema bancario e finanziario, a livello centrale e territoriale, e di risoluzione e gestione delle crisi nonche’ alle attivita’ di prevenzione del riciclaggio e del finanziamento del terrorismo dell’Unita’ di Informazione Finanziaria per l’Italia;

 

  • 10 Esperti con orientamento nelle discipline economico-finanziarie, da destinare in via prevalente alle attivita’ connesse con i mercati, i sistemi di pagamento e l’attuazione della politica monetaria;

 

  • 17 Esperti con orientamento nelle discipline giuridiche;

 

  • 15 Esperti con orientamento nelle discipline giuridiche, per le esigenze delle Segreterie tecniche dell’Arbitro Bancario Finanziario, con sede a Milano, Torino, Bologna, Roma, Napoli, Bari e Palermo, e della struttura centrale di coordinamento (1)

 

  • 10 Esperti con orientamento nelle discipline statistiche;

 

  • 6 Esperti con orientamento nelle discipline economico-politiche, da destinare alle unita’ di Analisi e ricerca economica territoriale della rete delle Filiali (1).

 

La domanda di partecipazione al concorso deve essere presentata entro il  5 febbraio 2018, tramite il sito web della Banca d’Italia, da cui è possibile visionare nel dettaglio il bando di concorso.