>> CONCORSO, PER TITOLI ED ESAMI, A 35 POSTI DI SEGRETARIO DI LEGAZIONE IN PROVA.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Scadenza: 2 marzo2018

 

ll Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale ha indetto un concorso per la copertura di 35 posti per il profilo di Segretario di Legazione in prova.

Si precisa che cinque dei trentacinque posti messi a concorso sono riservati ai dipendenti del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale inquadrati nella terza area, in possesso di una delle lauree indicate nel bando e con almeno cinque anni di effettivo servizio nella predetta terza area o nella corrispondente area funzionale (ex area C).

 

Per essere ammessi al concorso è necessario possedere i seguenti requisiti:
– cittadinanza italiana;
– età non superiore ai trentacinque anni compiuti;
– idoneità psico-fisica tale da permettere di svolgere l’attività diplomatica sia presso l’Amministrazione centrale che in sedi estere e, in particolare, in quelle con caratteristiche di disagio;
– godimento dei diritti politici;
– non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo;
– non essere stati stati destituiti dall’impiego presso una pubblica amministrazione oppure dichiarati decaduti da un impiego statale.

 

Inoltre, ai candidati si richiede il possesso di un diploma di laurea magistrale in una delle seguenti facoltà:
– finanza (classe n. 19/S);
– giurisprudenza (classe n. 22/S);
– relazioni internazionali (classe n. 60/S);
– scienze dell’economia (classe n. 64/S);
– scienze della politica (classe n. 70/S);
– scienze delle pubbliche amministrazioni (classe n. 71/S);
– scienze economiche per l’ambiente e la cultura (classe n. 83/S);
– scienze economico-aziendali (classe n. 84/S),
– scienze per la cooperazione allo sviluppo (classe n. 88/S);
– studi europei (classe n. 99/S)
– giurisprudenza (classe n. LMG/01)

oppure un diploma di laurea in:
– giurisprudenza;
– scienze politiche;
– scienze internazionali e diplomatiche,
– economia e commercio.

 

La domanda di partecipazione al concorso deve essere inoltrata entro il 2 marzo 2018 esclusivamente per via telematica, tramite il  form online.