>> ESTATEINPSIEME 2018

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Scadenza: 2 marzo 2018

 

Ogni anno l'INPS bandisce borse di studio per soggiorni estivi di vacanza e studio in Italia, della durata di una o due settimane, e all’estero, della durata di due settimane. I soggiorni sono aperti ai figli, agli orfani e agli equiparati degli iscritti alla Gestione Fondo IPOST o alla Gestione Unitaria delle prestazioni creditizie e sociali (ex Fondo Credito).

 

Per l'Italia l’importo massimo di ciascun contributo è di 2000 euro. Il contributo è riconosciuto a totale o parziale copertura del costo di un soggiorno studio estivo in Italia o all’estero, che comprenda almeno le spese di alloggio presso college o residenze scolastiche, le spese del viaggio internazionale di andata e ritorno e di trasferimento dall’aeroporto di arrivo al luogo di destinazione, comprese le tasse aeroportuali, le spese di vitto durante tutto il soggiorno, comprese le festività ed il costo dell’eventuale servizio di mensa scolastica, nonché le previste coperture assicurative. 


Per la presentazione della domanda di partecipazione al concorso è necessario da parte del soggetto richiedente il possesso di un PIN dispositivo, utilizzabile per l’accesso a tutti i servizi in linea messi a disposizione dall’Istituto. La domanda deve essere presentata esclusivamente per via telematica dalle 12.00 del 1 febbraio alle 12.00 del 2 marzo 2018. Il bando completo è consultabile su Inps.it.