>> FOCUS: LO SVE - IL SERVIZIO VOLONTARIATO EUROPEO

 

“È stata una sfida andare in un paese straniero verde e piovoso di cui non conoscevo niente, neanche la lingua. Sono contenta di vedere che ce l’ho fatta. Ho persino imparato di più di quanto mi aspettassi. Potevo scegliere liberamente i progetti e quindi ho partecipato a diverse attività: assistere gli utenti del servizio, organizzare attività ed eventi, lavorare con altri volontari, elaborare statistiche, aggiornare il sito web dell’organizzazione, ecc..”

Agathe Friquet (Francese) Volontaria Europea a Dublino tra il 2010 e il 2011 presso un centro di accoglienza per senzatetto.

 

 

 

 

 

 

Cos’è?

Il Servizio Volontario Europeo o più semplicemente SVE è un programma che dà la possibilità a giovani europei e non-europei di svolgere un periodo come volontari fuori dal proprio paese presso un’organizzazione accreditata. E’ un programma finanziato dalla Commissione Europea ed è una misura prevista all’interno di Erasmus+. Le attività del “Volontario europeo” possono essere svolte in diversi settori a seconda del progetto in cui si è coinvolti e dell’organizzazione in cui si viene accolti. Le organizzazioni accreditate sono in genere Amministrazioni Pubbliche, Associazioni Giovanili, Cooperative Sociali, Organizzazioni Non-Governative che operano nei campi della promozione culturale e artistica, delle politiche giovanili, dell’assistenza all’infanzia e alle persone non-autosufficienti, della tutela dell’ambiente della cooperazione allo sviluppo . Il periodo di volontariato può durare da 2 a 12 mesi e al termine del progetto ogni volontario riceve un certificato YouthPass, che attesta la propria partecipazione e le competenze acquisite. Esistono anche progetti SVE di durata più breve (Short-Term SVE) che sono soggetti a particolari condizioni e che possono compiersi tra le 2 settimane e i 2 mesi.

 

Chi può partecipare?

Possono partecipare al Servizio Volontario Europeo tutti i giovani tra i 17 e 30 anni. Oltre all’età sono necessari motivazione e interesse a partire per un altro paese e a impegnarsi nel settore di attività indicato dal progetto. Più di altri programmi di mobilità, lo SVE è considerato un programma “accessibile”, quindi è meno importante avere, prima della partenza, elevate competenze linguistiche o professionali.  

 

Come partecipare?

I progetti SVE sono promossi da due o più organizzazioni accreditate. Per partire il volontario ha bisogno di:

 

- Un’organizzazione accreditata di invio nel proprio paese;

- Un’organizzazione accreditata di accoglienza dove svolgerà il proprio periodo di volontariato;

- Un’eventuale organizzazione accreditata coordinatrice.

 

Per visualizzare l’elenco delle organizzazioni accreditate SVE divise per settore di attività, paese, città e selezionare quelle più vicine ai propri interessi e aspettative, è possibile consultare il Database delle Organizzazioni a questo indirizzo: http://europa.eu/youth/evs_database

Per partecipare si può contattare un’organizzazione che cerca volontari o, in alternativa, una qualsiasi altra organizzazione accreditata per discutere dell’avvio di un progetto e presentarlo in tempo utile per le scadenze fissate dal programma.

Costi e “Compensi” 

Lo SVE è un’esperienza di volontariato e non prevede una retribuzione vera e propria. Tuttavia le organizzazioni che promuovono il progetto sono tenute a garantire Vitto, Alloggio, il rimborso dei costi di Viaggio da e verso il paese di provenienza e la possibilità di utilizzare i Trasporti Locali senza alcun costo per il volontario. Inoltre è previsto il versamento al volontario di una piccola somma in denaro (Pocket Money) per sostenere le spese personali. Il Pocket Money varia rispetto al paese di destinazione. Più in un paese il costo della vita è elevato più sostanzioso sarà il vostro Pocket Money!

 

Siti Utili per le opportunità SVE

Al momento non esiste un portale unico dove è possibile consultare tutte le opportunità SVE disponibili. Sono presenti però diversi siti di informazione che si occupano anche di segnalare opportunità relative al Volontariato Europeo. Ne segnaliamo alcuni:

Portale Europeo Giovani - http://europa.eu/youth/EU/voluntary-activities/european-voluntary-service_it

 Rete Eurodesk www.eurodesk.it

ScambiEuropei www.scambieuropei.it

 

Le organizzazioni accreditate SVE a Napoli 

Modavi Napoli (Organizzazione di Invio, Accoglienza, Coordinamento) Via Speranzella 81, Napoli. Telefono: 0814107138 Mail: Info@modavinapoli.it Sito web: www.modavinapoli.it

 

Salam House – Rinascita Sociale (Organizzazione di Invio, Accoglienza, Coordinamento) Via Carlo Celano 45, Napoli. Telefono: 0815546566 Mail: salamhouse@libero.it Sito Web: www.salamhouse.org

 

CEICC – Europe Direct Napoli (Organizzazione di Invio e di Accoglienza) Via Partenope 36, Napoli. Telefono: 0817956535 Mail: ceicc@comune.napoli.it Sito web: www.comune.napoli.it/ceicc